Fabbro Sondrio

GIUSEPPE DE PEDRINI

Giuseppe De PedriniStoria di ferro battuto in ValtellinaValchiavenna:

Giuseppe De Pedrini nasce a Chiavenna nel 1971.

Segue sin da piccolo le orme del padre Paolo e tra l’incudine e il martello eredita la passione per il ferro battuto, diventando presto un fabbro riconosciuto a livello nazionale.

Terminati gli studi decide di avviare subito l’attività in una piccola bottega sotto casa.

Ben presto, il lavoro e le richieste aumentano decisamente così, Giuseppe, si trasferisce nella più ampia officina di Via Monica a Prata Camportaccio, tuttora luogo nel quale prendono vita splendidi manufatti.

Qui può contare sull’aiuto di alcuni operai, cresciuti sotto la guida del loro maestro.

Vedi Foto Gallery